Vetrina

Negroamaro rosato IGT Salento 2010 - Tenute Rubino

* L'immagine ha il solo scopo di presentare il prodotto.
L'annata potrebbe non essere coerente.

Negroamaro rosato IGT Salento 2010

Tenute Rubino

Recensisci per primo questo prodotto

€ 6,90

Disponibilità: Disponibile

Di colore rosa intenso limpido e brillante, al naso ricorda fiori e frutti con colori tenui  tendenti a varie sfumature di rosso,  dalle  rose alle violette, dalle ciliege ai mirtilli. In bocca e’ fresco, sapido, morbido e piacevole.

Ulteriori informazioni

Tipo Vino
Produttore Azienda agricola Tenute Rubino di Brindisi
Sito produttore www.tenuterubino.it
Dettagli cantina Una realtà produttiva che nasce negli anni Ottanta quando Tommaso Rubino inizia ad acquistare alcune tenute nel territorio del Salento, creando le basi per lo sviluppo futuro. Progetto che prosegue negli anni Novanta con l’impianto di nuovi vigneti in un momento di crisi del settore, scelta controcorrente, premiata dagli ottimi risultati, ottenuti in un breve arco di tempo. Con grande caparbietà e chiara visione delle potenzialità aziendali, oggi Luigi Rubino, figlio di Tommaso, gestisce con grande passione una realtà leader in Puglia.Oggi i vini sono conosciuti ed apprezzati in tante parti del mondo, hanno la forza di raccontare l’anima del Salento, di esprimere il territorio in cui nascono. Il marchio Tenute Rubino è oggi una realtà dinamica, moderna, decisa a compiere sino in fondo quel percorso evolutivo che, con coerenza, noi stiamo portando avanti, nonostante tutto.
Denominazione IGT Salento
Abbinamenti Si abbina bene con stuzzichini di focaccia,  panzerottini, tartine con salsa rosa, friselle salentine,  pizza margherita, ma anche primi piatti con presenza di pomodoro. Molto piacevole la combinazione con i calamari  ripieni, il polipo in umido, arrosto di vitellino, carni bianche in generale.
Grado alcolico 13,0%vol.
Affinamento La vinificazione e l'affinamento sono svolti in serbatoi di acciaio.
Colore Rosato
Regione Puglia
Vitigno Negroamaro 100%
Dettaglio vitigno E' un vitigno diffuso in Puglia e in particolare nelle province di Lecce, Taranto e Brindisi. Il suo nome deriva dal colore molto scuro degli acini e dal sapore amaro del vino. Con foglia grande, pentagonale, tri o pentalobata - grappolo medio, tronco-conico, corto e serrato - acino medio-grande, obovoide, buccia pruinosa, spessa, consistente di colore nero-viola.
Temperatura di servizio 12°C
Nazione Italia
Anno 2010
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Scheda di dettaglio

Ulteriori informazioni

Tipo Vino
Produttore Azienda agricola Tenute Rubino di Brindisi
Sito produttore www.tenuterubino.it
Dettagli cantina Una realtà produttiva che nasce negli anni Ottanta quando Tommaso Rubino inizia ad acquistare alcune tenute nel territorio del Salento, creando le basi per lo sviluppo futuro. Progetto che prosegue negli anni Novanta con l’impianto di nuovi vigneti in un momento di crisi del settore, scelta controcorrente, premiata dagli ottimi risultati, ottenuti in un breve arco di tempo. Con grande caparbietà e chiara visione delle potenzialità aziendali, oggi Luigi Rubino, figlio di Tommaso, gestisce con grande passione una realtà leader in Puglia.Oggi i vini sono conosciuti ed apprezzati in tante parti del mondo, hanno la forza di raccontare l’anima del Salento, di esprimere il territorio in cui nascono. Il marchio Tenute Rubino è oggi una realtà dinamica, moderna, decisa a compiere sino in fondo quel percorso evolutivo che, con coerenza, noi stiamo portando avanti, nonostante tutto.
Denominazione IGT Salento
Abbinamenti Si abbina bene con stuzzichini di focaccia,  panzerottini, tartine con salsa rosa, friselle salentine,  pizza margherita, ma anche primi piatti con presenza di pomodoro. Molto piacevole la combinazione con i calamari  ripieni, il polipo in umido, arrosto di vitellino, carni bianche in generale.
Grado alcolico 13,0%vol.
Affinamento La vinificazione e l'affinamento sono svolti in serbatoi di acciaio.
Colore Rosato
Regione Puglia
Vitigno Negroamaro 100%
Dettaglio vitigno E' un vitigno diffuso in Puglia e in particolare nelle province di Lecce, Taranto e Brindisi. Il suo nome deriva dal colore molto scuro degli acini e dal sapore amaro del vino. Con foglia grande, pentagonale, tri o pentalobata - grappolo medio, tronco-conico, corto e serrato - acino medio-grande, obovoide, buccia pruinosa, spessa, consistente di colore nero-viola.
Temperatura di servizio 12°C
Nazione Italia
Anno 2010

Recensioni

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Prodotti associati

Negroamaro rosato IGT Salento 2010
6.90
Questo sito utilizza cookie per gestire il servizio di vendita. Cliccando su "Ok" acconsenti all’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
Ok